Joomla 1.6 wird benötigt!
Presentazione Documentario “La Fuerza del Balón” di Alberto Serra - 19 dicembre, ore 18.00 - IILA.
Luis Sepúlveda all'IILA. 4 dicembre 2017
IILA a Più Libri Più Liberi 2017 | La Nuvola | 6 e 8 dicembre
Dall'11 al 15 dicembre 2017: settimana italo-latinoamericana
IILA - Un sogno italo-latino americano  Roma, Sala dei Mosaici - Palazzo della Farnesina
Premio Allende a Fernando Quevedo - Direttore International Centre for Theoretical Physics
È stato presentato il libro
Inaugurazione mostra “Hermanas Mirabal” 29 novembre 2017 - ore 18.00 | spazi dell'IILA
Visita all’IILA del Presidente del “Banco Interamericano de Desarrollo – BID” Luis Alberto Moreno per il rinnovo dell’accordo tra BID e IILA. 27 ottobre 2017
Cultura e sviluppo: una prospettiva italo-latino americana | 15 novembre | MAXXI
Si è concluso con successo a Santiago del Cile, il III Foro PMI italo-latinoamericano dell’IILA
BECAS POSTUNIVERSITARIAS DE ESPECIALIZACION / ACTUALIZACION DE CONOCIMIENTOS PARA CIUDADANOS LATINOAMERICANOS EN LOS SECTORES: AMBIENTE – SALUD – AGROALIMENTARIO – TUTELA DEL PATRIMONIO CULTURAL
Anuncio de preselección de un contrato de servicios del Programa El PAcCTO.
PAPA FRANCESCO RICEVE IN UDIENZA L'IILA. 30 giugno 2017
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto  i membri del Consiglio dei Delegati dell’IILA, in occasione del 50° Anniversario della sua nascita. Quirinale, 27 aprile 2017.
Convocatoria de concurso comparativo para la contratación del Técnico Senior y del Técnico Local en América Latina (Centroamérica) de la Unidad Técnica Políticas Sociales del IILA para el Programa EUROsociAL+
ItaloLatinoamericana
Rete Scientifica Italia-America Latina
III Foro Italo-Latinoamericano sobre PYMES
EUROsociAL presenta la pagina web Reciprocamente.net
Informazioni utili e opportunità
La Biblioteca dell'IILA si è trasferita presso l’Università Roma Tre

Avviso

IILA - Un sogno italo-latino americano Roma, Sala dei Mosaici - Palazzo della Farnesina

1L totemL'IILA, Organizzazione internazionale italo-latino americana è lieta di comunicare che la mostra "IILA, un sogno italo-latino americano" è stata nuovamente allestita presso il MAECI dal 4 al 14 dicembre, in occasione dell'VIII Conferenza Italia - America Latina.

Questo allestimento è stato reso possibile grazie al supporto del gruppo TERNA.

La mostra si inserisce nell'ambito della celebrazioni del 50simo anniversario dell'IILA presentandone la storia dalla sua fondazione - voluta nel 1967 dall'allora Ministro degli Esteri Amintore Fanfani - fino ai nostri giorni.
Un ampio spaccato della politica, della cultura e della società dell'Italia e dell'America Latina è il nucleo del percorso espositivo che intende ricostruire attraverso documenti inediti e fotografie storiche il complesso di relazioni politiche, culturali, scientifiche accademiche ed economiche che hanno caratterizzato il tempo appena trascorso.

Il percorso espositivo si sviluppa in tre sezioni cronologiche e tematiche in cui emerge il ruolo fondamentale dell'Organizzazione nelle relazioni dell'Italia con il Subcontinente: la diplomazia, la cooperazione, i grandi eventi culturali, economici e politici... espressione del forte ruolo propulsivo dell'IILA in politica estera.
La documentazione, proveniente dagli archivi della Organizzazione, racconta il passato già mostrando una apertura verso il futuro, evidenziando come la memoria sia il nucleo identitario su cui incidere i nuovi passi del dialogo politico multilaterale alla base della visione strategica del fondatore dell'IILA, Amintore Fanfani.

In un'epoca di rinnovati conflitti e tensioni di frontiera, l'IILA si riattesta come luogo privilegiato di incontro e di riflessione su tematiche prioritarie dell'agenda globale, rafforzando il proprio ruolo di ponte tra Europa e America Latina, come indicato in occasione della recente udienza con il Santo Padre, nel giugno scorso, evento senza precedenti nella storia dell'Organizzazione.

La mostra è stata insignita della Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica italiana.

Terna

eni