Joomla 1.6 wird benötigt!
Seminario
Bando Premio IILA-FOTOGRAFIA 2017.
Tavola Rotonda “El sistema penal de menores de Italia en América latina”. IILA, 2 maggio 2017
Roberto Bolaño poeta | Ilide Carmignani racconta TRES | 24 maggio | ore 18
L’IILA VINCE IL PREMIO MACFRUT 2017
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto  i membri del Consiglio dei Delegati dell’IILA, in occasione del 50° Anniversario della sua nascita. Quirinale, 27 aprile 2017.
Visita ufficiale del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Maria Elena Boschi, in occasione dell’intitolazione della Sala conferenze alla memoria del suo ideatore e fondatore:  Amintore Fanfani. 18 aprile 2017
Eletto il nuovo Presidente dell’IILA. 12 aprile 2017
Visita all’IILA del Ministro dell’Industria Alimentare e della Pesca Maria di Cuba, María del Carmen Concepción González. 4 aprile 2017.
Missione del Segretario Generale in Argentina e Paraguay. Riunione con il Presidente del BID, Luis Alberto Moreno. 29 marzo 2 aprile 2017.
Mostra
Annuncio di contratto di servizi per l'organizzazione e gestione di viaggi, eventi e trasporti a carico dell'IILA nell'Ambito del Programma della UE EUROsociAL+
ItaloLatinoamericana
50° anniversario della fondazione dell'IILA. Conferenza
Rete Scientifica Italia-America Latina
EUROsociAL presenta la pagina web Reciprocamente.net
Informazioni utili e opportunità
La Biblioteca dell'IILA si è trasferita presso l’Università Roma Tre

Avviso

Progetto “Sostegno al Programma presidenziale colombiano per l’azione integrale contro le mine antipersona”. Missione dell’IILA in Colombia per il 23 - 26 settembre 2014

Tra il 23 e il 26 settembre 2014 si è svolta in Colombia una missione IILA legata all'implementazione del progetto "Sostegno al Programma presidenziale colombiano per l'azione integrale contro le mine antipersona". La delegazione era composta da tre membri del C-IED - Centro di Eccellenza Counter Improvised Explosive Devices (Col. Maurizio Mascarino, Comandante Ten. Col. Massimiliano De Cicco, Cap. Marco Imperatori) - e dal responsabile del servizio cooperazione IILA, la Dott.ssa Giovanna Donia.

La missione in oggetto ha fatto seguito alla precedente visita in Italia di una delegazione colombiana delle Forze Militari, realizzata a Roma nel mese di giugno 2014, presso il Centro di Eccellenza C-IED. Entrambe le attività – organizzate in coordinamento con l'Addettanza italiana per la Difesa in Colombia, con il supporto del Ministero della Difesa d'Italia e con l'expertise dell'Esercito italiano - hanno avuto lo scopo di interscambiare esperienze tra l'Italia e la Colombia in tema di sminamento, nonché identificare degli ambiti di cooperazione tra i due Paesi per il rafforzamento dell'azione di sminamento umanitario in atto In Colombia.

Tra le priorità operative identificate congiuntamente nel corso della missione – e riconosciute in modo unanime da tutte le Istituzioni colombiane incontrate – si rilevano il supporto dell'IILA al Battaglione Sminamento Umanitario, l'implementazione di azioni volte all'inclusione sociale, produttiva e associazionismo delle vittime e la realizzazione di campagne di prevenzione e comunicazione del rischio, soprattutto rivolte ai minori.

Per quanto riguarda, nello specifico, il supporto al Battaglione Sminamento Umanitario, il Mag. Generale Juan Carlos Salazar Salazar, Vice Capo di Stato Maggiore Congiunto Operazionale delle Forze Militari, ha espresso alla Delegazione IILA/C-IED l'interesse affinché l'Italia possa cooperare con la Colombia per:
- Certificare la qualità del lavoro del Battaglione di Sminamento Umanitario - supportando il riconoscimento secondo standard internazionale dell'alta qualità del lavoro dello stesso.
- Rafforzare con attività formative e supporto logistico sia il Battaglione per lo Sminamento Umanitario che il Centro Internazionale Congiunto per lo Sminamento.

rsz colombia sett 2014 430rsz 1colombia sett 2014 392 

rsz colombia sett 2014 438

SERVIZIO PER LA COOPERAZIONE
ISTITUTO ITALO LATINO AMERICANO
VIA GIOVANNI PAISIELLO, 24
00198 - ROMA
tel. 0039-0668492208-252
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.