Avviso

Progetto "Tutela Minori" in Perù. 2013

foto tutela minori 

Data e luogo di realizzazione

I modulo
Lima 22-27 aprile 2013

II modulo
Lima luglio 2013

 

Controparti

INBIF - Programa Nacional para el Bienestar Familiar
Ministerio de la Mujer y Poblaciones Vulnerables

 Con la partecipazione di

Fondazione Onlus Giovanna d’Arco

 Con il finanziamento di

Ministero degli Affari Esteri d’Italia – Direzione Generale per la Cooperazione allo Sviluppo (DGCS/MAE)
Controparti locali con apporti di logistica, attrezzature e segreteria organizzativa

 Descrizione

L'abuso sui minori, come ormai tristemente noto, è difficilmente rilevabile con sufficiente certezza. Gli operatori devono avere infatti una conoscenza approfondita dei segni di riconoscimento e degli indicatori di rischio per il rilevamento e la diagnosi precoce, nonché una formazione tale da consentire loro di intervenire adeguatamente, superando la negazione della vittima ed il sottrarsi della famiglia stessa all'intervento. È necessario affrontare il problema in modo multi e interdisciplinare.

A tal fine il Progetto in collaborazione con la Associazione Giovanna D’arco - Onlus che da anni si occupa della tutela dei diritti dei minori - garantisce e stimola la partecipazione e l’intervento di operatori dotati di una specifica formazione rispetto agli abusi all'infanzia e all'adolescenza. Il Progetto si propone attraverso due moduli formativi distinti, di trasferire agli operatori del settore dell’INABIF le conoscenze per riconoscere i segnali di disagio dei minori creando azioni di focus sugli aspetti emotivi e psicologici con particolare attenzione alla promozione del benessere del bambino e della famiglia. Inoltre particolare attenzione sarò dedicata nel fornire gli strumenti utili alla costruzione ed alla utilizzazione della rete territoriale in grado di generare azioni fluide e sinergiche in relazione ai necessari interventi finalizzati al contrasto della pedofilia. A cavallo tra i due moduli formativi verrà messa in rete una piattaforma web che sarà utile per continuare la formazione on-line e l’assistenza tecnica all’INABIF e inoltre servirà da contenitori per lo scambio di esperienze, materiale, dispense e consigli tra i due attori.

Obiettivo generale:

Offrire agli operatori del Perù che lavorano con l’infanzia maltrattata adeguati strumenti di conoscenza della tutela dei minori.

Obiettivo specifico:

Offrire e/o aggiornare le conoscenze di pertinenza psico-clinica analizzando e discutendo possibili interventi di prevenzione e di trattamento in particolare sul fenomeno dell’abuso sessuale e del maltrattamento minorile

 Docenti

Esperti e professionisti del settore della Fondazione Onlus Giovanna d’Arco: psicologi, esperti di diritto del minore, professionisti.

 Destinatari/partecipanti

Operatori del settore dell’INABIF
Corpo di polizia Nazionale peruviano preposto
Psicologi

 



Per ulteriori informazioni:

Istituto Italo-Latino Americano IILA
Servizio Cooperazione
+39 0668492243/208
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.